BTP valore: rese note le cedole e il premio fedeltà

Tra il 5 e il 9 giugno i risparmiatori potranno sottoscrivere il nuovo BTP Valore, nuova tipologia di titolo di debito emessa dallo Stato italiano. In questo approfondimento troverai tutto quello che devi sapere prima di acquistare lo strumento.

Caratteristiche del nuovo strumento

In data 8 maggio 2023 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato il lancio del BTP Valore, una nuova tipologia di titoli di Stato la cui prima emissione avverrà a partire da lunedì 5 giugno fino a venerdì 9 giugno (salvo chiusura anticipata). 

Il BTP Valore avrà una durata di 4 anni e prevede il pagamento di un premio fedeltà dello 0,5% sul capitale investito per gli investitori che, dopo averlo acquistato all’emissione, lo manterranno fino a scadenza. L’investimento minimo sarà di 1000€ e l’aliquota applicata su cedole e capital gain sarà del 12,5%, così come avviene per tutti i titoli di Stato. Le cedole previste saranno pari al 3,25% per i primi due anni; nei successivi due anni la cedola annua diventarà pari al 4%

Lo strumento è diretto ai risparmiatori retail e non sono previste commissioni per l’acquisto.

La novità di tale strumento sta nel fatto che le cedole saranno calcolate in base a tassi crescenti nel tempo, facendo sì che il cash flow derivante dall’investimento aumenti all’avvicinarsi della data di scadenza.

La tabella 1 mostra riassunte le principali caratteristiche del nuovo BTP Valore, in attesa delle caratteristiche specifiche, rese note il 1° giugno.

Tabella 1 – le caratteristiche generali del BTP Valore

Strumento

BTP Valore

Emissione

5-9 giugno 2023

Durata

4 anni

Premio fedeltà

0,5% del capitale investito

Cedole

3,25% per due anni, 4% per gli ultimi 2 anni

Taglio minimo sottoscrivibile

1000€

Tassazione

12,5%

Commissioni di acquisto

Nulle

 

Il confronto con un BTP con scadenza 4 anni

Per capire sia conveniente o meno occorre confrontare le caratteristiche del BTP Valore con quelle di un BTP con medesima scadenza.

Ad oggi, 1° giugno, il rendimento di un BTP classico con medesima scadenza è pari al 3,47%. Il rendimento del BTP Valore, considerando il mantenimeto dell'investimento fino a scadenza, è pari al 3,75% (3,625% derivante dalle cedole più lo 0,5% finale derivante dal premio fedeltà). Il rendimento del BTP Valore supera il rendimento atteso da un BTP classico.

A fine collocamento il MEF confermerà o rivedrà al rialzo il tasso cedolare e il premio fedeltà, valori che non scenderanno al di sotto di quelli attuali. 

Il BTP Valore risulta essere più conveniente del BTP classico con medesima scadenza, a patto che il BTP Valore venga mantenuto fino a scadenza. Gli investitori devono considerare che l'investimento non è privo di rischio e devono considerare il proprio orizzonte temporale, il capitale a disposizione per l'investimento, la diversificazione di portafoglio, la propensione al rischio e le attese circa l'inflazione in Italia per i prossimi 4 anni.

L'inflazione è la principale variabile da considerare in quanto, in caso di inflazione media annua superiore al 3,75% per i prossimi 4 anni, il rendimento reale del BTP Valore (e anche del BTP classico) sarebbe negativo. 

Resto a disposizione per eventuali dubbi o domande

Hai dubbi sull'efficienza o la pianificazione del tuo portafoglio di investimenti? Clicca qui e compila il modulo!

Davide Berti, consulente finanziario

Se vuoi rimanere aggiornato sui contenuti finanziari in tempo reale seguimi sulla mia pagina instagram!

Gli ultimi articoli dal blog

  • Come la banca centrale influenza i tuoi investimenti 2024-07-10

    Gli ultimi anni sui mercati finanziari ci hanno insegnato il ruolo fondamentale delle aspettative e l’impatto che hanno sui corsi dei mercati azionari e obbligazionari. In questo approfondimento andremo ad analizzare cos’è e come potenzialmente influenza l’andamento dei tuoi investimenti una banca...

    Leggi tutto …

  • Storie di grandi investitori: John Bogle 2024-07-03

    “John ha fatto più per l’intera comunità degli investitori americani di chiunque altro io conosca.” Queste sono le parole che Warren Buffett ha riservato a John Bogle in un’intervista alla CNBC poco dopo la sua scomparsa. Fondatore del Vanguard Group, John Bogle ha gettato le basi per un nuovo...

    Leggi tutto …

  • Spiegazione tecnica del film “Margin Call” 2024-06-26

    Il mondo della finanza è spesso rappresentato come un terreno fertile per storie intriganti e cariche di tensione ma pochi film catturano questa atmosfera tanto bene quanto " Margin Call ".

    Leggi tutto …

  • Short selling: cos’è e quali i rischi comporta 2024-06-19

    Molti investitori cercano di trarre profitto acquistando azioni ad un prezzo basso per poi rivenderle ad un valore più alto. Sul mercato, però, esistono anche operatori che fanno l’esatto opposto: ottenere guadagni dalle azioni che diminuiscono di valore. Tale pratica prende il nome di “short...

    Leggi tutto …

Mission

In un mondo basato sulle dinamiche economiche, dove troppo spesso le conoscenze finanziarie sono limitate o assenti, verificare la professionalità di un consulente è necessario quanto difficile. Per questo affianco al mio lavoro questo progetto di consapevolizzazione.

Mission

In un mondo basato sulle dinamiche economiche, dove troppo spesso le conoscenze finanziarie sono limitate o assenti, verificare la professionalità di un consulente è necessario quanto difficile. Per questo affianco al mio lavoro questo progetto di consapevolizzazione.